La sfida didattica: cambia il tuo insegnamento, questa è la sfida!

Ho partecipato ieri all’evento Challange to Change, dove alcuni dei più bravi insegnanti statunitensi ed italiani hanno presentato la loro metodologia basata sulla “sfida didattica”. Kate Morrow è la prima presentare il metodo basato su tre principi: “creatività – creare per imparare – mettere in piazza” . La prima cosa da fare è  porre al l’alunno la domanda su cosa lo preoccupa. Ad esempio verrà fuori, fra … Continue reading La sfida didattica: cambia il tuo insegnamento, questa è la sfida!

Regolare senza soffocare

Montecitorio, 1° dicembre 2014, ore 16,30 Oggi sono stata invitata ad un evento presso la nota sala del mappamondo di Montecitorio. Essendo l’argomento interessante e attuale, la sharing economy, discusso in un ambiente che difficilmente ho occasione di frequentare, e viste anche le favorevoli condizioni di lavoro che mi hanno permesso di liberarmi nel pomeriggio, ho deciso di partecipare. Simone Baldelli, attuale vice presidente della … Continue reading Regolare senza soffocare

La PirateBox in classe, primi approcci

Finalmente stamani ho portato in classe la PirateBox. Durante la settimana europea del coding era perfetto inserirne l’uso. A disposizione avevo in pratica tutti i portatili “rubacchiati” alle colleghe, che generosamente se ne sono privati in prima mattinata. Ho iniziato chiedendo agli alunni di scrivere nuovi file in html, in modo da concentrarsi sul testo all’interno del body e sul salvataggio. Si è subito notato … Continue reading La PirateBox in classe, primi approcci

E via, con la PirateBox di Andreas!

Finalmente è arrivato il momento: la scatolina di Andreas era già arrivata da qualche giorno, ma non c’era mai abbastanza tempo…ora è qui e le prove sono state veloci. In pochi minuti ho installato, si fa per dire, tutto quanto. In effetti ci sono solo da collegare un paio di cavi e poi…semplice, si parte! Ecco come sono andate le cose: Come mai non l’ho … Continue reading E via, con la PirateBox di Andreas!

Addio, maestra Edda!

Forse, ci eravamo dimenticati un po’ di lei, presi dai “gironi” burocratici che si sovrappongono l’uno all’altro. Ma la maestra Edda non si era mai scordata della scuola: era la sua passione. Quando la vidi la prima volta sembrava una nobildonna: il profilo aristocratico, estremamente colta, figura snella e aggraziata, sempre ben vestita. La incontrai nei corridoi un po’ bui della scuola Primaria L.Santucci, quando ancora vi … Continue reading Addio, maestra Edda!

La settimana del libro digitale, workshop del primo marzo

Dell’evento di cui si è già parlato, ecco  il resoconto con le slide della giornata e alcune foto. L’articolo di Andreas Formiconi Non solo virtuale Le presentazioni di Salvatore Cammarasana e Aciero Gavino La presentazione di Antonella Coppi   Le foto Le foto   Continue reading La settimana del libro digitale, workshop del primo marzo