Finalmente un libro chiaro

Negli ultimi anni la terminologia tipica in ambiente educativo si è fatta avanti con termini di significato a volte dubbio: obiettivi, finalità, competenze…Finalmente questo libro “Dagli obiettivi educativi, alle competenze fondamentali” edito da Palumbo Ediotre e scritto da Giuseppe Zanniello, porta chiarezza e anche un nuovo modo di programmare che può davvero aiutare i docenti a lavorare anche in modalità collaborativa, interdisciplinare e in continuità. … Continue reading Finalmente un libro chiaro

Il nuovo calendario di EdMondo

Il nuovo calendario degli eventi 2013 di EdMondo prevede varie attività con i nuovi iscritti. Come ad esempio,  l’incontro di ieri sera, 14 gennaio 2013: più di 40 avatar collegati da ogni parte d’Italia, alcuni dei quali nomi noti di docenti che si sono fatte “le ossa” in Second Life. Adesso, si inizia davvero a credere in un mondo 3 D esclusivo per la didattica, … Continue reading Il nuovo calendario di EdMondo

Inaugurazione del Tutorial Garden di edMondo

Dopo l’inaugurazione ufficiale di edMondo a Napoli e la sua presentazione all’ABCD di Genova, dopo che Scuola Digitale ci ha accolto nel suo sito…è la volta del  Tutorial Garden, una zona della Welcome Area del nostro mondo virtuale, dove chi avrà accesso per la prima volta troverà una zona accogliente e propedeutica. Continue reading Inaugurazione del Tutorial Garden di edMondo

Creare gif animate in pochi attimi

Mi sono trovata nella situazione di fare una gif aniamta.  Non mi capitava da molto e così mi sono rimboccata le maniche e ho preso il mio programma di grafica preferito. Ho perso un po’ di tempo: non mi veniva come volevo…quindi ho cercato sul web degli strumenti online ed ecco cosa ho trovato: http://gifninja.com/ Però ne ho prima provati anche altri… http://www.picasion.com/get-photo/ Il vantaggio … Continue reading Creare gif animate in pochi attimi

Trent’anni in un attimo

Oggi, mentre tornavo a casa in auto, ho letto di sfuggita in uno di quei manifesti bordati di nero e viola, un nome conosciuto. Si trattava della maestra Bettini. Da molto tempo non la vedevo, direi alcuni anni. Eppure è stata uno dei miei punti focali. Entrata di ruolo, avevo iniziato l’insegnamento in una pluriclasse, senza aver mai fatto giorni di supplenza e fui poi, … Continue reading Trent’anni in un attimo