2° lezione

GAnnotazioni e preparazione per la lezione #1.

Dopo la lezione zero che puntava al glossario dei termini (un wiki che potete modificare voi stessi facendo login con i vostri dati di secondlife: http://sn.im/slglossary), ecco giungere alla nostra lezione #1: “L’arte del building”.

Glossario di questa lezione è allegato in fondo a questa notice e deve essere GIA’ NOTO prima della lezione quindi vi prego di fare “i compiti” creando per terra un box e cambiando TUTTI i parametri che riuscite nella linguetta “oggetto” in modo da risparmiare TEMPO e dedicarci alle cose serie di questa lezione. (Usate anche il link molto ben fatto: http://ayumicassini.blogspot.com/2009/07/ultimate-guide-to-prim-twisting.html )

I partecipanti devono inoltre sapere come muovere la cam e come usare l’inventory cfr anche glossario)

Durante la lezione invece si esplorano concetti di building e di allineamento che vi consentono di fare operazioni di costruzione intermedie:

* Spostare, copiare i prim e uso del ctrl-Z
* Come fare un linkset e modificarne le singole parti
* Come usare la grid (righello)  e lo strumento di “copia” la selezione per fare strutture allineate

Molto importante è se riusciste ad andare e sperimentare qualcosa di questo eccezionale punto di insegnamento per builders:

The Ivory Tower Library of Primi, Natoma (210, 164, 27) entrate nella torre e guardate e sperimentate ALMENO il primo piano.
Le notecard vengono date anche in italiano!!! quindi non avete scuse!!!!

Se possibile provate e fate funzionare il voice in tempo per la lezione in modo che io possa utilizzare la voce. In questo modo si riesce ad andare un po’ più spediti.

Vi aspetto tutti ad Indire Mercoledì 11 dalle 21.15 alle 22.15  partecipate numerosi!!!! Avremo una area “sandbox” nella sim appositamente fornita da Indire dove per costruire sarà necessario possedere un gruppo appropriato. Questo consentirà di cominciare a costruire poi le primissime cose che serviranno per il parco matematico atlantideo 🙂

Salahzar

Glossario elementare da conoscere anche indicativamente PRIMA:

* Prim (Box/Prisma/Cilindro/Sfera/Toro/Tubo/Anello/Sculpted)

Tipi base
Box = Parallelepipedo, lati x,y,z. Rotazione in gradi lungo i tre assi.
Cilindro = una ellisse o un cerchio “estrusa” cioè alzata a formare un tubo
Sfera = anche schiacciata tipo box
Prisma = tipo piramidale (poco usato)

Tipi complessi:
Toro = Ciambella
Tubo = cilindro “strano” con interessanti proprietà
Anello = cilindri forati anche questi

* Prim torturing (Cut/Hollow/Twist/Taper/Skew/Shear/Slice/Revolutions)

Cut: crea solo una porzione “a fetta di torta” del prim
Hollow: genera un buco dentro il prim (di forma circolare ma non solo)
Twist: “arrotola” il prim
Taper: avvicina i lati
Shear: inclinazione
Slicing: affetta

Vedi anche questo splendido blog: http://ayumicassini.blogspot.com/2009/07/ultimate-guide-to-prim-twisting.html

* Posizionamento e rotazione

Uso della cam
=========

Vedete anche questo bel video: http://www.youtube.com/watch?v=2LMcryDCIYk è in inglese, ma se avete un attimo di pazienza potete vedere un po di trucchi che magari sapete già fare a metà…
Importante:

* ALT-Tasto sinistro del mouse + movimento del mouse: orbitate, vi avvicinate e vi allontanate dall’oggetto selezionato
* rotella del mouse per avvicinarvi ed allontanarvi
* usate il “mover”  (Visualizza ->  controlli della telecamera) per avere un HUD blu per muovere la cam, orbitare ed ingrandire

Edit dell’oggetto
==========
Mentre si edita è utile usare la cam per avere la visibilità di cosa si sta facendo

Le frecce sono: rosse (forward) per la direzione frontale X, verdi (left) per la direzione alla sinistra dell’oggetto, blu (up) per andare in alto.

* Tasto destro Modifica per vedere le frecce colorate e l’oggetto evidenziato e poi
** trascinate le frecce per muovere l’oggetto seguendo le direzioni principali
** trascinate i doppi triangoli colorati per muovere l’oggetto lungo un piano

Vedete che avete comunque delle linee di posizionamento che escono dall’oggetto che vi permettono di vedere quando l’oggetto è allineato ad altri.
Usate MOLTO la cam per capire quello che state facendo….!

* se cliccate CTRL vedete che compaiono delle frecce circolari (per ruotare l’oggetto),
** potete ruotare trascinando le fasce oppure anche dove non ci sono le frecce per rotazioni arbitrarie
* se cliccate CTRL-SHIFT vedete che compaiono delle maniglie pre ridimensionare l’oggetto

Potete muovere o ruotare l’oggetto anche dalla finestra oggetto modificando le terne
* posizione
* dimensione
* rotazione

Modalità
======
E’ il modo in cui sono collocate le frecce e permettono spostamenti lungo assi che non siano quelli standard X,Y,Z.

Modalità globale (default) è quella descritta (assi x,y,z)
Modalità locale. Gli assi sono riferiti rispetto alla rotazione attuale dell’oggetto
Modalità (riferimento)  selezionate un prim ruotato come volete e fate Shift-G per assumerlo come riferimento. Gli assi e le dimensioni verranno adeguate a questo prim che funge da “regolo di base”

Linkset
=====

Rezzate almeno 2 cubi e selezionateli contemporaneamente. ctrl-L linka i due oggetti assieme e si possono muovere ruotare come se fossero un oggetto complesso (max 256 prim per linkset) (max dimensioni una cinquantina di metri).
Per editare gli oggetti separatamente basta cliccare su “modifica parti unite” e poi selezionare la parte che si interessa modificare muovere
Per dividere i prim che fanno parte del linkset premete ctrl-Shift-Link. Se lo fate mentre avete selezionato “Modifica parti unite” viene rimosso dall’aggregato soltanto l’elemento selezionato.

Aggregati
======

Potete selezionare una quantità arbitraria di oggetti e tenendoli selezionati potete cliccare tasto destro e Take oppure Take copy. In tal caso gli oggetti vengono messi nell’inventory in modo aggregato. Comodo a volte, ma difficile da gestire. Meglio usare linkset se possibile.

Griglia
====
Se attivate il righello (griglia) allora tutti gli spostamenti o rotazioni possono essere vincolati ad una griglia che vi viene mostrata mentre muovete in modo che possiate muovere / ruotare “perfettamente”. A mano sarebbe difficilissimo. Vedete anche Modalità per avere una griglia adeguata ad un oggetto di riferimento.

Copia la selezione
===========
E’ una utilità incredibile del menu di creazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *