Archive for giugno 2015

Il nuovo numero di Bricks

Finalmente è  in linea il nuovo numero dedicato al tema Flipped Classroom.

bricks

Secondo workshop in chiusura della settimana del libro digitale

In occasione della chiusura della Settimana Digitale, si è tenuto a Castel del Piano, il 30 maggio 2015, un workshop sulle risorse libere da utilizzare, sulla creazione di ebook per la didattica, sui mondi virtuali, sull’uso della lim, destinato ai docenti. L’evento si è svolto presso Palazzo Nerucci, grazie all’intervento di Fiora Imberciadori e alla disponibilità del Comune di Castel del Piano. I relatori che sono venuti a titolo totalmente gratuito, hanno definito varie questione. Si è aperto in primo luogo, il quadro di una conoscenza che dovrebbe essere sempre gratuita, ma che poi finisce per non esserlo per motivazioni apparentemente neutre, che invece dipendono da scelte economiche delle grandi industrie del mondo tecnologico; per questo motivo suggerire la scelta di software ed hardward gratuiti o a basso costo non è affatto scontato, anzi, basti pensare agli accordi del ministero con la Microsoft per la formazione di studenti e docenti. Fra gli altri, l’uso di ePubEditor allora, rappresenta  una scelta non solo divertente e interessante, ma anche in linea con un pensiero fuori dai soliti schemi commerciali. I mondi virtuali in ambito didatto sono una possibilità concreta di software che si legano alla didattica del fare, piuttosto che dell’imparare a memoria. Infine si è parlato dell’uso della lim: con dati alla mano, si può constatare come questo strumento non sia affatto diffuso, come si può pensare. Le problematiche legate a questa questione sono forse lo scarso aggiornamento dei docenti, la difficoltà nell’imparare l’uso del programma o semplicemente, la cronica scarsità di fondi destinati alla scuola, che tende a gratificare poco i docenti maggiormente preparati.

Per il momento leggiamo quanto scrive Andreas Formiconi a proposito del primo intervento della giornata: Hardware e software strumenti di pensiero e libertà. Mentre a questa pagina potete entrare in Epubeditor, il noto editor di ebook creato da Francesco Leonetti  e presentato per l’occasione della bravissima Angela Iaciofano. Aspettiamo la sintesi dell’intervento di Gianni Panconesi, esperto anche di mondi virtuali nella didattica e di Sauro Baci, che ha mostrato un esempio chiaro di come usare la Lim nella didattica quotidiana, per creare un ebook multimediale con facilità e grande interesse da parte degli alunni, ricordando anche le note parole di Ken Robinson, a proposito della scuola.

Le foto della giornata: