Archive for marzo 2013

Il Sofe, per la programmazione

In Edu3d…

Ieri sera la serata trascorsa in Craft ha dato buoni risultati: gli esperti hanno suggerito script e oggetti utili al fine di affiancare la settimana del libro digitale che si terrà dall’otto di aprile per un’intera settimana. Fra l’altro ritrovo proprio in Craft, un grande costruttore che a Scuola3d ha il nome Attila: sì, proprio lui, mi riconosce e mi viene a salutare!!! Lo propongo subito al gruppo…una persona così brava, non si può certo farla scappare!

Luca al lavoro

L’ing. Luca Galletti sta lavorando in EdMondo e i palazzi compaiono rapidamente a Castel del Piano 3d…

Edu3d in Craft

Dopo la visita in EdMondo, la mia serata non è finita: Licu di Craft ha indetto una riunione. In questo ambiente opensim il gruppo di “Edu3d”, composto da docenti fra i quali anche io, lavorano in una zona riservata, messa gentilmente a disposizione dai creatori. Il posto è estremamente gradevole, anche per coloro che lo “abitano”: belle persone, cordiali e competenti. Belli anche i luoghi e soprattutto tanta disponibilità e bravura!

Fra le novità di questa sera, vengo a sapere che presto anche i bambini potranno entrare nelle sim scolastiche a loro riservate: i docenti potranno iscrivere gli alunni e lavorare in ambiente 3d in tutta sicurezza. Saranno disponibili degli avatar “bambini” e si dovranno rispettare alcune regole, che sono poi quelle necessarie, ogni volta che dei minori iniziano a frequentare  luoghi protetti. Buona fortuna, Craft! Questo “esperimento” mi affascina moltissimo…