Edu3d in Craft

Dopo la visita in EdMondo, la mia serata non è finita: Licu di Craft ha indetto una riunione. In questo ambiente opensim il gruppo di “Edu3d”, composto da docenti fra i quali anche io, lavorano in una zona riservata, messa gentilmente a disposizione dai creatori. Il posto è estremamente gradevole, anche per coloro che lo “abitano”: belle persone, cordiali e competenti. Belli anche i luoghi e soprattutto tanta disponibilità e bravura!

Fra le novità di questa sera, vengo a sapere che presto anche i bambini potranno entrare nelle sim scolastiche a loro riservate: i docenti potranno iscrivere gli alunni e lavorare in ambiente 3d in tutta sicurezza. Saranno disponibili degli avatar “bambini” e si dovranno rispettare alcune regole, che sono poi quelle necessarie, ogni volta che dei minori iniziano a frequentare  luoghi protetti. Buona fortuna, Craft! Questo “esperimento” mi affascina moltissimo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *