Reindirizzare il sito

Reindirizzare il sito

Spesso ci troviamo a lavorare ad un nuovo sito web che dovrà sostituire il vecchio.

In questi casi si procede in maniera diversa a seconda delle proprie attitudini. Molti preparano tutto in locale: in una cartella ci sarà tutto il materiale preparato e sarà sufficiente posizionarla con l’FTP sul server personale per far partire il nuovo. Se necessario, andranno sistemati e ricollegati i database.

Altre volte si lavora direttamente sul server, in una cartella nascosta. Quando tutto sarà pronto, potremo “scoprire” l’url, ma di certo avremo un indirizzo web diverso dalla precedente home iniziale del vecchio sito. Come reindirizzare alla nuova index posizionata in una sottocartella, rispetto alla root principale? La domanda più precisa è: come fare affinché la nuova home subentri sostituendo la precedente?

Una soluzione facile può essere questa.

  • Aprire il server con l’FTP che si usa di solito.
  • Rinominare la vecchia home in altro modo, salvaguardando la sua estensione. Ad esempio, se si chiama index.php, si può rinominarla così prima.php .
  • Copiare questo codice in un nuovo file del blocco note:

<? Header( “HTTP/1.1 301 Moved Permanently” ); Header( “Location: http://www.ufficioscolasticogrosseto.it/uff7” ); ?>

sostituendo l’url con quello voluto. Ad esempio http://www.italianoallaprimaria.net/nuovosito. Non rimuovere o aggiungere altro. Salvare poi il file col nome “index.php”.

  • Accertarsi che nella root non ci siano altre pagine nominate alla stessa maniera e semmai rimuoverle.
  • Inserire il nuovo file.

A questo punto digitando l’indirizzo primario del sito http://www.italianoallaprimaria.net/, si aprirà il nuovo.

Dal sito http://www.ecommunication.it/url-redirect-ovvero-reindirizzare-una-pagina-ad-un-altro-sito oppure http://www.dominioweb.org/creare_redirect.html si possono trarre  ulteriori informazioni.

2 pensieri su “Reindirizzare il sito

  1. Buongiorno Nicoletta e scusa il disturbo.
    Sono un neofita e sto preparando il nuovo sito per un istituto statale con il template zhong (lo vedi nella stringa).
    Per non toccare il vecchio sito ho caricato tutto con nome diverso su un dominio gratuito (altervista.org) ed il sito funziona perfettamente . . . ora ho il problema di trasferirlo sul dominio .gov.it (anche se dopo il 20 Settembre dovrò migrarlo ancora a .edu.it).
    Ho seguito alcune guide in rete ma senza successo . . . avresti qualche dritta per me ?
    Grazie davvero per quello che potrai fare e saluti.

    Stefano
    stefanoavanzini1@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *