La matematica divertente in 3d

Ma quanto è difficile la Matematica! Quante volte ho sentito questa frase a scuola! Certo, non devono averla pensata così gli alunni di Luisa, che oggi pomeriggio, insieme a Roberto sono “andati” a studiarla nel Parco della Matematica, luogo 3d che si trova nella opensim dell’Ansas, SecondLearning World.  Li ho trovati durante una escursione preparatoria al mio laboratorio di domattina  e non ho potuto fare a meno di scuriosare e scattare qualche “foto-ricordo”. Di questi tempi, non tutti i giorni gli alunni possono godere di un ambiente didattico che meglio di un manuale, meglio di un libro di testo, meglio di una qualsiasi esercitazione su carta, li introduce alle espressioni e ai teoremi: un percorso didattico dove conoscere, vuol dire muoversi ed entrare nei concetti, viverli quasi sulla propria pelle.

L’esperienza della matematica nel mondi virtuali non mi è nuova. Qualche hanno fa realizzai un piccolo progetto dal titolo Primi Numeri, con una  pur breve documentazione, con i bambini della prima elementare. Del resto insegno Italiano e mi aggiravo nei quaderni a quadretti per vedere cosa facevano  i “piccoli” con la collega. Fu molto divertente trasporre l’insegnamento in classe nel mondo eccezionale e fantastico di Scuola3d.  Ma intanto, ecco le foto di Mathlandia, “rubate” oggi.

Un pensiero su “La matematica divertente in 3d

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *