Riunione preliminare per il progetto di Città della Scienza in 3d

Dopo vari disguidi, alla fine si è tenuta stasera la riunione preliminare per la ricostruzione di Città della Scienza in 3d.  A 700 metri di altitudine, sopra le sim dell’Amiata, ci siamo ritrovati col coordinatore  di EdMondo per capire quale supporto ci potrebbe essere fornito da Indire. Al momento seguiamo però i nostri ritmi e i nostri tempi, con calma…e pazienza: il lavoro infatti richiederà molto tempo. Nel frattempo la zona in progress è aperta ai visitatori curiosi … grazie alla pazienza e competenza di Luca Galletti, l’ingegnere che cura il progetto e ne è anche l’ideatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *