Castel del Piano, by Luca Galletti

Luca, ingegnere perugino, sta realizzando qualcosa di grandioso: il paese vecchio di Castel del Piano in opensim!Solo qualche giorno fa mi aveva chiesto di fornirgli le carte topografiche, altimetriche e catastali, nonché qualcunque altra informazione a proposito. Cosa che io ho fatto rivolgendomi al mio comune e proprio l’ufficio tecnico mi ha copiato nella penna usb, due file, di cui uno pesantissimo.  Da questo materiale, Luca sta ricavando la ricostruzione del mio paese. Sarà così, possibile completare lo studio del territorio con la mia classe,  e il prossimo anno scolastico potremo riprendere in mano il nostro progetto, ossia Ecomuseo virtuale dell’Amiata, partito nella opensim di Andrea e ancora non terminato, pur essendo proseguito anche quest’anno, con la ricostruzione di Arcidosso, rivisitata dagli occhi dei bambini e rifatta sia in SecondLearning World, sia e soprattutto,  ad Avatar, col progetto che mi ha coinvolto con scuole europee. Ma ecco un po’ di foto che Luca mi ha consentito di scattare solo stasera, facendomi entrare nella opensim da lui denominata appunto Castel del Piano.  L’idea è comuque quella di rendere la opensim di Castel del Piano, aperta alle scuole che parteciperanno al progetto il prossimo anno, quindi staremo a vedere cosa succede…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *