La Settimana del Libro Digitale

Biblioteca di EdMondo
Biblioteca di Scuola3d

La tanto attesa Settimana del Libro Digitale è finalmente arrivata: dall’otto al dodici di aprile 2013 tutti i bambini della Scuola Primaria L. Santucci di Castel del Piano potranno recarsi nell’aula multimediale, dove verranno accolti dalla bibliotecaria. Dagli i scaffali di legno e metallo, i libri si “spostano” per l’occasione e si trasformano in ebook, audio e videolibri che verranno mostrati, visti, letti, ascoltati nella Biblioteca Digitale,anzi, nelle Biblioteche Digitali di cui due preparate per l’occasione: si tratta di tre edifici in mondi virtuali simili ma diversi.

  1. Il primo è EdMondo, opensim dell’Indire di Firenze: qui sono depositati i testi digitali sotto forma soprattutto di audiolibri registrati e raccolti dai docenti della scuola L. Santucci per i loro alunni. Sono poi depositati anche ebook realizzati dagli alunni stessi, alunni che quest’anno sono passati alla scuola Secondaria di Primo grado.
  2. Il secondo è Craft, opensim libera; nella zona di Edu3d ha accolto un gruppo di insegnanti che lavorano insieme: qui sono radunati prevalentemente ebook e videolibri che circolano liberamente nella rete, scelti con attenzione all’età degli alunni compresi fra i 5-6 e i 10-11 anni: una raccolta che ha richiesto un tempo piuttosto lungo, cui hanno contribuito anche i suggerimenti dei docenti dei gruppi di Facebook denominati Insegnati, iPad in classe, Italiano alla Primaria, Docenti Virtuali, … ma in particolare ha dato una mano consistente la mia collega, Antonella Coppi. Accanto a queste due biblioteche 3d appena sorte, c’è anche…
  3. la Biblioteca digitale di Scuola 3d, altro ambiente, sicuramente il più consolidato e il più ricco di esperienze didattiche concrete, che nel tempo ha raccolto una serie di testi realizzati esclusivamente dagli alunni : in questo caso, un piccolo tesoro prezioso, da non disperdere e mostrare con gioia ai nuovi scolari .

    Biblioteca di Edu3d, in Craft

Segnalo quindi in questo unico post tre video che corrispondono alle tre biblioteche digitali che verranno presentate agli alunni proprio nell’occasione della seconda edizione di questo piccolo ma sentito evento.

Ringraziamenti

Colgo l’occasione per ringraziare in particolare il mondo di Craft, che coi suoi esperti e volontari (Ger Orsini, ma anche gli altri, di cui sbadatamente non ho raccolto i nomi e coi quali mi scuso): hanno permesso la realizzazione di un luogo veramente incantato, e che avrà un seguito. Purtroppo in questa opensim non è previsto per ora, l’ingresso degli alunni. Nel caso di EdMondo, ringrazio Luca Galletti, l’ingegnere che mi ha messo a disposizione l’edificio a forma di piramide per accogliere i testi narrati dai docenti e gli ebook dei bambini. Ringrazio gli insegnanti miei colleghi, tanto sensibili, che con pazienza hanno prestato le loro splendide voci. Riguardo a Scuola3d, grazie a tutte le insegnanti (me compresa) e ai loro alunni (anche i miei) che negli anni passati hanno costruito e contribuito ad arricchire un ambiente particolarmente adatto alla scuola Primaria, forse anche primo esempio, in Italia, di un ambiente immersivo 3d per la scuola.

 

 

 

2 pensieri su “La Settimana del Libro Digitale

  1. Che bella! Anche noi abbiamo scritto dei libri, l’anno scorso abbiamo usato crealibro per realizzarlo in formato digitale, gli altri erano destinati alla stampa e sono quindi in formato pdf. Comunque complimenti è bellissima sia l’idea che la realizzazione. verremo a visitarla sicuramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *