Siti web per la scuola

Dovrò fra breve occuparmi dell’aggiornamento del sito web della scuola e a questo punto, non posso più ignorare  la normativa per i siti della Pubblica Amministrazione. Per fortuna la comunità Insegnanti di Facebook mi viene incontro, segnalandomi tutta una serie di risorse, che a questo punto metto da parte per leggerle con calma. All’inzio mi ero un po’ spaventata, ma in sostanza forse, il sito web del mio Istituto non è proprio messo male. Me ne sono occupata fin dall’inizio con maestro Alberto, ora in pensione da tanti anni e poi con la mia collega Antonella ed da qualche anno, insieme alla parte statica di Ovannini.it, è sorta la parte dinamica, (dove i docenti possono scrivere articoli, depositate e prelevare documenti), comprensiva del blog, del sito Giornalino On-Line, del Registro on-line, del Servizio Bibliteca O.Vannini. Insomma, non dovrebbe essere poi così lontanto dalle Linee guida per i siti web della P.A.

Ecco qua elencate, tutte le risorse che mi comunicano i colleghi:

In definitiva mi pare che la cosa più grossa da variare, sia l’estensione del sito, che dovrà essere, se ho ben capito, gov.it, anziché .it. Per quanto riguarda tutto il resto sembrano solo mancare i verbali del Consiglio d’Istituto…e quindi, come dire “tanta paura per nulla”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *